Novità e scadenze per il bollo auto 2019

Arriva il momento: dobbiamo approfondire l'argomento bollo auto per il prossimo anno. Come si paga? Ci saranno stangate o aumenti? Quali sono le novità per il 2019? Scopriamolo insieme.

Sono tante le novità che si prospettano per il bollo auto 2019. La Legge di Bilancio apporterà, infatti, dei cambiamenti in tema di tassa automobilistica con alcuni vantaggi.

Ma anche aumenti e stangate. Vediamo, allora, nel dettaglio quali sono le novità bollo auto 2019, come cambia il pagamento della tassa automobilistica, quali i passi per procedere al calcolo bollo auto per il 2019 e in quali casi sono previsti aumenti del bollo.

Novità bollo auto 2019: esenzioni e agevolazioni

Fra le novità in agenda, la più gradita dagli automobilisti sarà l’esenzione della tassa automobilistica prevista per alcuni veicoli. Sembra, infatti, che ci saranno un bollo auto gratis 2019 e una serie di agevolazioni per tutte le auto elettriche e ibride e per quelle a metano e a GPL. Per i veicoli elettrici l’esenzione bollo è di 5 anni dall’immatricolazione.

Per le auto GPL e a metano si pagherà ¼ della tassa auto prevista per le auto a benzina. Per le automobili ibride, infine, bisogna attenersi alle regole decise autonomamente dalle singole Regioni. Chi, invece, sarà colpito da un inasprimento dei costi?

Da leggere: come scegliere assicurazione auto

Aumento bollo auto: chi riceverà la stangata?

Secondo la nuova normativa, saranno colpiti dagli aumenti del bollo auto nel 2019 tutti coloro che possiedono veicoli inquinanti. L’incremento dei costi, infatti, sarà diretto a vetture euro 1, euro 2 ed euro 3, quindi coinvolgerà circa 20 milioni di italiani.

Il piano aumenti bollo auto 2019 mira a diminuire in modo drastico la presenza sulle nostre strade di veicoli ad alto impatto ambientale. E si inserisce nel piano governativo di incentivi per l’acquisto di automobili green, come le auto elettriche e le auto ibride.

In Europa, intanto, si discute sulla possibilità di far pagare il bollo auto in base ai chilometri percorsi. Il concetto è quello che più viaggi, più inquini. Quindi, una proposta del genere andrebbe a colpire chi utilizza maggiormente l’auto per lavoro. Si spera, però, che tutto il sistema venga definito in modo tale da non gravare troppo sulle tasche dei contribuenti.

Scadenza bollo auto: quando pagare la tassa

Vediamo, invece, quali sono i termini di scadenza bollo auto 2019, che varia da regione a regione e dipende da quando il veicolo è stato immatricolato al PRA. Ad eccezione di Piemonte e Lombardia, il bollo auto 2019 scade:

  • Ad aprile 2019 con pagamento entro e non oltre il 31 maggio 2019.
  • Ad agosto 2019 con pagamento entro e non oltre il 30 settembre 2019.
  • A dicembre 2019 con pagamento entro e non oltre il 30 gennaio 2020.

Per i veicoli immatricolati in Piemonte e in Lombardia, invece, la scadenza bollo auto 2019 è prevista entro il 31 dicembre 2020. Chi paga il bollo in ritardo o omette il pagamento, incorre ovviamente in sanzioni e interessi di mora.

Pagamento bollo auto: cosa cambia dal 2019

Piccola rivoluzione all’orizzonte. Nel 2019 arriverà anche un nuovo metodo di pagamento del bollo auto. Fino ad oggi si poteva pagare la tassa automobilistica in due modi:

1. Andando di persona agli sportelli

  • Ufficio postale.
  • Delegazione ACI.
  • Sisal.
  • Agenzia di pratiche auto.
  • Tabaccai.

2. Pagando online da casa

  • Bancomat.
  • Internet banking.
  • Servizio BOLLONET sul sito ACI.

La Legge di Bilancio ha aggiunto ai metodi di pagamento anche l’app Satispay, un’applicazione che consente di saldare il bollo auto tramite smartphone e PagoPa.

Come funziona tutto questo? Basterà aprire l’app, andare nell’area bollo auto e moto, inserire i dati dell’automobile e saldare l’importo calcolato dall’applicazione. Un metodo, quindi, che renderà ancora più facile e veloce pagare il bollo auto dal nuovo anno.

Superbollo auto 2019: come funziona e chi paga

Si era fatto un gran parlare dell’eliminazione del superbollo ma nella Legge di Bilancio non c’è traccia di soppressione. Come funziona il superbollo per il 2019? Pagherà l’addizionale sul bollo auto chi alla scadenza del termine per il pagamento del bollo risulta al PRA:

  • Proprietario di un’auto.
  • Usufruttuario di un veicolo.
  • Utilizzatore a titolo di locazione finanziaria.
  • Acquirenti con patto di riservato dominio.

Costi superbollo pagato tramite F24

  • 20 euro per ogni KW oltre i 185 KW.
  • 10 euro per ogni KW oltre i 225 KW.

Fare il calcolo bollo auto 2019 tramite CV o KW

Cambia qualcosa su come calcolare il bollo auto 2019? Non sembra ci siano novità su questo fronte. Si continuerà, infatti, a calcolare l’importo del bollo auto 2019 considerando i cavalli (CV) o i KW e la classe ambientale di appartenenza del veicolo.

Per recuperare i KW del veicolo, verifica alla voce P.2 del libretto di circolazione, mentre la classe ambientale è recuperabile con una ricerca sul web o alla voce V.9 del libretto.

Dove fare, inoltre, il calcolo online del bollo auto 2019? Ti basta andare sul sito dell’ACI o dell’Agenzia delle Entrate ed entrare nella sezione dove inserire tutti i dati. Il software ti darà l’importo da versare per il 2019 e potrai poi procedere al pagamento.

Per approfondire: come contestare una multa al semaforo

Tassa automobilistica 2019. Quasi pronti al via

Manca poco all’entrata in vigore della Legge di Bilancio. Le novità sul bollo auto 2019 le abbiamo viste e a te non resta che prenderne nota per non farti trovare impreparato.

Ricorda, intanto, che per ogni dubbio o per ulteriori approfondimenti puoi sempre lasciarci le tue richieste nei commenti. Ti risponderemo in breve tempo, ti aspettiamo.

HAI DECISO DI ACQUISTARE UN USATO E CERCHI UNA GARANZIA? FAI IL TUO PREVENTIVO IN POCHI SECONDI
About the Author

Riccardo Esposito

Webwriter freelance, formatore, blogger per My Social Web. Mi occupo di scrittura online, aiuto imprese e liberi professionisti a organizzare strategie di blogging.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *