Regalare un’auto: come cedere la tua vettura

Regalare un'auto al figlio o a un parente. Come fare? Per risparmiare sull’assicurazione puoi sfruttare la legge Bersani ma a determinate condizioni. Continua la lettura.

Come regalare un’auto al figlio o a un familiare? Vuoi fare una sorpresa a chi ami con un dono: una quattro ruote. Magari usata ma in buono stato per dare la possibilità al guidatore di mettersi alla prova su strada senza rischiare di rovinare la macchina nuova.

Ecco, hai preso la decisione: offrirai ai figli o a tua moglie la fedele utilitaria. Ma come bisogna muoversi per fare la donazione auto? Scopriamo come regalare un’auto.

Passaggio di proprietà auto padre-figlio

Come regalare un’auto a un familiare, magari al figlio neopatentato? Sono due gli adempimenti essenziali: fare il passaggio di proprietà della macchina e dell’assicurazione.

Prima devi accertarti di avere la piena proprietà del veicolo e non avere ipoteche. Chi effettua questa donazione deve essere nel pieno possesso delle proprie facoltà mentali.

Il passaggio di proprietà auto tra padre-figlio non interessa solo la vettura ma anche l’assicurazione. Cosa fare in questi casi? Per il PRA, Pubblico registro automobilistico gestito dall’ACI, è uguale a quello tra due sconosciuti. Quindi, la procedura è standard.

Vai negli uffici ACI o nella Motorizzazione civile

Per ufficializzare il passaggio di proprietà auto tra padre e figlio devi scrivere dietro il certificato di proprietà una dichiarazione di vendita con firma autenticata del figlio e del padre nei ruoli di acquirente e venditore. Questo procedimento per regalare l’auto può essere avviato allo sportello telematico dell’automobilista che si trova negli uffici ACI o PRA.

Meglio recarsi nei punti ufficiali dell’ACI e non  in delegazioni, possono chiedere costi aggiuntivi. Porta una marca da bollo da 16 euro e i documenti di identità tuoi e di tuo figlio.

Leggi anche: come vendere l’auto velocemente

Certificato di proprietà e comune di residenza

Molte auto non hanno un certificato di proprietà cartaceo, sostituito dal digitale che sarà rilasciato dall’ACI. Il PRA può richiedere alla Motorizzazione Civile la nuova carta di circolazione. Il passaggio di proprietà non può avvenire al comune di residenza. Qui si può fare solo l’autenticazione della firma da eseguire anche all’ACI o alla motorizzazione.

Quali documenti per passaggio di proprietà auto?

Sapere come regalare un’auto richiede la presentazione di documenti specifici agli uffici preposti. Come anticipato, quali documenti servono per fare il passaggio di proprietà auto:

  • Certificato di proprietà.
  • Nota di presentazione al PRA con codice fiscale del familiare.
  • Carta di circolazione.
  • Copia del modulo TT 2119 per l’aggiornamento carta di circolazione.
  • Fotocopia della carta d’identità del nuovo intestatario.
  • Certificato di residenza del nuovo intestatario se necessario.

Abbiamo quasi finito ma non dimenticare, infine, l’atto di vendita. Ovvero dichiarazione dell’intestatario completa di firma autenticata in bollo sia del venditore che dell’acquirente. Deve essere formulata dietro il certificato di proprietà.

HAI DECISO DI ACQUISTARE UN USATO E CERCHI UNA GARANZIA? FAI IL TUO PREVENTIVO IN POCHI SECONDI

Quanto costa il passaggio di proprietà?

Il costo del passaggio di proprietà della macchina varia i base al comune di residenza. Inoltre, le Province possono modificare quanto dovuto (la quota da versare) a seconda dell’Imposta Provinciale di Trascrizione al PRA fino a un massimo del 30%.

Assicurazione e passaggio di proprietà

E nel caso tu voglia sempre donare l’auto a un familiare come devi comportarti con l’assicurazione e passaggio di proprietà? In questa situazione devi fare riferimento alla Legge Bersani (entrata in vigore nel 2007) che consente di ereditare la classe di merito di un parente godendo così di un vantaggio economico in termini di risparmio.

Come regalare un'auto e conservar l'assicurazione

Questo vale se vuoi cambiare la compagnia o rimanere con quella vecchia. La norma deve rispettare delle condizioni per essere applicata. Ad esempio, la polizza da cui si eredita la classe di merito non può essere scaduta o sospesa. Inoltre la classe di merito:

  • Si eredita solo su auto assicurate per la prima volta nello stesso nucleo familiare.
  • Può essere spostata solo da auto ad auto oppure da moto a moto.

Come si sviluppa la legge Bersani? Questo passaggio ha efficacia su persone fisiche non ha validità se il passaggio dell’assicurazione avviene nei confronti di un’azienda.

Il proprietario della macchina da assicurare deve coincidere con il proprietario della vettura da cui si desidera ereditare la classe di merito. In alternativa , può essere un familiare convivente ed entrambi devono trovarsi nello stesso Stato di Famiglia.

Da leggere: garanzia auto usate tra privati

Come regalare un’auto: tu come ti muovi?

Ecco come regalare un’auto al figlio o a un familiare prossimo. Tu hai mai fatto questa donazione? Qual è stata la tua esperienza? Discutiamone nei commenti.

About the Author

Marilena D'Ambro

Giornalista, blogger e webwriter. Scrivo per diversi blog tra cui: SEOchef, HostingVirtuale, Io viaggio e LogicalDOC – Gestione documentale facile. Non inizio la mia giornata senza un buon caffè e una passeggiata immersa nella natura in compagnia del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *