Cosa copre la garanzia auto usata? [Infografica]

Cosa è incluso e cosa invece non è coperto dalla garanzia quando acquisti un'auto usata. Scoprilo in questo articolo aggiornato con infografica su quello che puoi e non puoi fare con la garanzia.

Il mercato dell’auto usata in Italia è in continua crescita. I dati riportati nel bollettino “Auto Trend” pubblicato dall’ACI indicano, a fine Novembre, indicano un incremento di oltre centomila passaggi di proprietà rispetto allo scorso anno, pari al 4,3% d’incremento. Ogni giorno sono più di settemila le persone che acquistano un’auto usata.

Ma l’acquisto è oggetto di interrogativi. Uno dei più frequenti: cosa comprende la garanzia sull’auto usata? Anche tu ti stai facendo questa domanda, vero? Forse perché la vettura che hai comprato ha un guasto e vuoi sapere se devi pagarlo tu o meno.

Per risponderti è necessario definire quali sono i diritti alla garanzia stabiliti dalla legge, quali sono le coperture delle garanzie commerciali aggiuntive e la diversa applicazione a seconda che tu abbia acquistato l’auto usata da un commerciante o da un privato.

Garanzia auto usate concessionari: cosa copre?

Quando compri un’auto usata da un venditore professionista il tuo acquisto è tutelato dalla Garanzia Legale obbligatoria. Il Codice del Consumo impone al venditore l’obbligo di consegnare all’acquirente beni conformi al contratto di vendita.

Non serve che ti consegni una dichiarazione o un documento specifico. Infatti, la Garanzia Legale obbligatoria si applica a tutte le compravendite tra professionista e privato.

Art.129 del Codice del Consumo

Per chiarire può essere utile approfondire l’art.129 del Codice del Consumo (scarica qui il PDF). Questo documento definisce le circostanze che devono coesistere per poter considerare un bene conforme. In particolar modo devono esserci le seguenti circostanze:

  • È idoneo all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo, è conforme alla descrizione fatta dal venditore e possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato come campione o modello.
  • Presenta la qualità e le prestazioni di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche del bene fatte al riguardo dal venditore (…).
  • È idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del venditore al momento della conclusione del contratto e che il venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.
  • Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, il consumatore era a conoscenza del difetto o non poteva ignorarlo. O se il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal consumatore.

Cosa è coperto e cosa è escluso dalla garanzia legale? Se acquisti l’auto usata da un commerciante non c’è un elenco perché qualsiasi anomalia tu abbia riscontrato sull’auto, che non soddisfa una delle circostanze elencate, potrebbe essere considerato un difetto di conformità da segnalare al venditore per richiederne il ripristino. 

Il caso del navigatore satellitare

Un esempio: auto usata con navigatore satellitare. Spesso questo tipo di optional comporta un prezzo di vendita dell’auto più alto rispetto a uno stesso modello che ne è sprovvisto. Quindi il venditore tende a sottolinearne la presenza anche negli annunci di vendita. Se l’auto è stata immatricolata da qualche anno, però, può succedere che le mappe non siano state aggiornate e la navigazione risulti inutilizzabile.

garanzia auto online

La garanzia comprende anche danni al motore?

In questo caso, nonostante l’apparecchio sia funzionante, non è idoneo all’uso e le prestazioni non sono quelle che il consumatore poteva aspettarsi. Salvo fosse stato adeguatamente informato prima dell’acquisto. Quindi si tratta di un difetto di conformità che il venditore deve sanare aggiornando le mappe, o proponendo uno sconto.

Per approfondire: limitazioni sulla garanzia dei veicoli usati

Come funziona la garanzia auto usata [Infografica]

Prima di capire cosa comprende e cosa è escluso dalla garanzia auto usata è giusto dare una definizione: come funziona il documento? Come può essere sfruttato a vantaggio dell’automobilista? Abbiamo un’infografica per rispondere a queste domande.

Come funziona la garanzia auto usata

Copia e incolla il codice sottostante per pubblicare l’infografica sul tuo blog.


Prima di approfondire i temi che ti interessano, quelli ad esempio su cosa copre la garanzia Europa auto usate e altre definizioni particolari, conviene approfondire i passaggi chiave. Li trovi nella grafica, studiala e condividila su Facebook o su Pinterest. E se sei un blogger e vuoi fare davvero bella figura, usa il codice riportato sopra per inserirla anche sul tuo blog.

Cosa copre la garanzia auto aggiuntiva

L’acquisto di un’auto usata può essere corredato da una garanzia convenzionale. Si tratta di un servizio che non sostituisce la Garanzia Legale, la integra. Esistono diverse aziende che offrono questo servizio ai commercianti, ognuna stabilisce diverse condizioni.

La garanzia convenzionale copre un elenco di organi che ha come base motore e cambio, ma può abbracciare centraline e componenti elettrici. Le condizioni per usufruire della riparazione sono descritte all’interno di un libretto consegnato insieme alla macchina.

Se hai una garanzia auto convenzionale ti consiglio di leggere attentamente prima di far riparare la tua quattro ruote. Di solito il servizio prevede che sia la centrale assistenza a stabilire l’officina dove poter ricoverare la vettura e come gestire la riparazione.

La garanzia convenzionale è un impegno del venditore. Nel caso di controversia sarà lui a doverne rispondere. Tu hai come unico referente chi ti ha venduto l’auto, la società che gestisce la garanzia è un fornitore del commerciante e opera in suo nome.

Cosa copre la garanzia assicurativa sui guasti

Oltre alle garanzie convenzionali offerte dai rivenditori, c’è la possibilità di sottoscrivere privatamente una garanzia assicurativa sui guasti meccanici dell’autovettura.

Fai attenzione a non confonderle perché la prima può essere gestita da una qualsiasi società di servizi e ne è responsabile il commerciante che ti ha venduto l’auto.

La seconda, invece, deve essere gestita da un’Assicurazione con la quale avrai un rapporto diretto. A differenza delle garanzie offerte dalle società di servizi, la garanzia assicurativa puoi attivarla anche se acquisti l’auto da un privato. In questo caso non avrai le tutele della garanzia legale ma saranno garantiti solo gli organi coperti dalla polizza che hai scelto.

Cosa copre la garanzia auto usate oltre i 10 anni

Copertura garanzia auto usate nel tempo? Una buona notizia: non c’è limite di anzianità per far valere la Garanzia Legale. Se da una parte è vero che un’auto immatricolata da molti anni possa guastarsi, dall’altra la legge non prevede l’esclusione della garanzia.

Le garanzie aggiuntive possono prevedere un limite di anzianità per poter essere attivate o limitare l’elenco degli organi coperti in funzione della data di prima immatricolazione.

Cosa comprende l’estensione di garanzia

Per estensione di garanzia si intende il periodo di tutela aggiuntiva rispetto ai primi due anni che sono coperti dal costruttore. In alcuni casi l’estensione di garanzia viene venduta contestualmente all’acquisto di un auto nuova, in altri è già inclusa.

Cosa copre la garanzia

Garanzia sui guasti meccanici auto.

Questo tipo di garanzia può essere sia assicurativa che convenzionale, ma attenzione alle condizioni previste dal contratto. Dopo i primi due anni, infatti, le coperture possono essere limitate a un elenco di organi e a condizioni diverse da quelle precedenti.

Alcuni marchi, ad esempio, propongono la vendita di auto con cinque anni di garanzia ma prevedono che dal terzo anno solo alcuni componenti siano coperti e che per mantenerne la validità, sia necessario aver effettuato tutti i tagliandi presso l’officina del costruttore.

CERCHI UNA GARANZIA? FAI IL TUO PREVENTIVO IN 30 SECONDI

Cosa non è coperto dalla garanzia auto

Come abbiamo visto, le coperture delle garanzie possono variare a seconda che tu abbia acquistato l’auto da un autosalone o da un privato. Anche la presenza di una garanzia aggiuntiva influisce. Ciò che non è coperto dalla garanzia sono i materiali di usura e quei pezzi che, per effetto dell’uso, richiedono interventi di manutenzione.

Quindi la garanzia non copre ad esempio le pasticche dei freni, le lampadine, le spazzole dei tergicristalli, candele, filtri, la frizione, gli pneumatici, la batteria, ne interviene in caso di danni da urto o causati da un uso improprio dell’auto. Hai ancora qualche dubbio?

Le principali domande sulla garanzia

Hai ancora dei dubbi sulla garanzia dedicata alle auto usate? Per ulteriori informazioni puoi approfondire l’argomento sulla nostra pagina dedicata al come funziona la garanzia auto usata da privato. In alternativa puoi leggere le risposte che abbiamo dato ai lettori.

La tua copertura garanzia auto usate

Garanzia auto usata cosa comprende? Le domande ci sono, non temere. Hai dubbi o vuoi raccontarci la tua esperienza? Ti daremo un parere nei commenti. Altrimenti dai uno sguardo alla pagina per scegliere la garanzia più adatta alle tue esigenze.

About the Author

Andrea De Sanctis

Lavoro da più di 10 anni nel settore delle Garanzie auto ma mi sento ancora un ospite nel mercato Automotive. Ho fondato GaranziaOnline.it. con l'intento di offrire soluzioni direttamente al cliente finale, senza intermediazioni, libero dalle dinamiche tipiche del settore. "Le persone acquistano vantaggi!" è il mio mantra.

319 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *