Skip to main content
Auto e risparmio

Come risparmiare sul prezzo dell’auto

Di 21 Marzo 2017Gennaio 28th, 2024Nessun Commento
risparmiare sull'acquisto auto

Oltre a incentivi e rottamazione, per risparmiare molto sull’acquisto auto nuova o usata devi cercare bene ed evitare truffe che spacciano per affari dei veicoli che in realtà nascondono delle truffe.


Fare economia sull’acquisto dell’automobile è fondamentale. I tempi cambiano e il vintage offre più vantaggi. Oggi comprare un’auto nuova è un investimento importante.

Bisogna capire qual è il periodo migliore per acquistare un’auto, per cambiarla e per rottamarla. Inoltre non tutte le vetture nelle concessionarie offrono delle prestazioni notevoli, pur avendo costi elevati. Per arginare il problema puoi puntare sull’usato magari con garanzia auto.

È una buona regola potersi informare sui parametri da valutare ed è utile non scartare l’ipotesi di un’auto usata, che offre molti vantaggi, tra cui il risparmio e la qualità.

Ti elencherò i punti essenziali per capire il periodo migliore per comprare un’auto nuova o usata, come contrattare sul prezzo e risparmiare sull’acquisto auto riuscendo a salvare dei soldi.

Periodo migliore per acquistare auto

Hai deciso di acquistare un’automobile nuova? Qual è il periodo ideale? Comprare auto a fine anno conviene. Il mese migliore è dicembre, le concessionarie sono disposte a concedere qualche sconto in più. Si tratta di un’operazione di marketing per far coincidere gli obiettivi.

Ottenere il singolo guadagno da una vendita non è l’obiettivo, per questo motivo troverai delle offerte strepitose. Ti consiglio di approfittare, perché in questo caso puoi trovare un’auto che offre buone prestazioni a un costo equilibrato. Insomma, la situazione migliore.

Anche a Gennaio potrai trovare qualche offerta, soprattutto per le auto a Km 0. Superato l’inverno, i mesi che consentono di fare un buon acquisto sono Aprile, Maggio e Giugno.

Nei concessionari troverai dei modelli nuovi di zecca presenti nei saloni che potrai ordinare per Settembre. In questo caso, l’auto è nuova ma dopo le ferie estive è già rientrata nel secondo semestre e potrai risparmiare in base al periodo di immatricolazione.

Da leggere: le scadenze più importanti della revisione auto

Attenzione ai problemi nascosti

Se vuoi risparmiare con l’acquisto di un’auto usata dai un’occhiata a questi punti: a volte la convenienza si nasconde nella capacità di evitare spese successive, causate da guasti e problemi nascosti. Controlla l’efficienza del motore, la data di scadenza della revisione, la verifica sul libretto di manutenzione, le variazioni di colore, problemi al contachilometri.

Cerca di capire come si presenta visivamente l’auto, ti accorgerai tu stesso se è in buone condizioni oppure no. In questi casi può essere utile farsi accompagnare dal meccanico di fiducia. Calcola gli eventuali costi per rimettere a nuovo la carrozzeria, verifica se presenta difetti di conformità, controlla le perdite d’olio, gli ammortizzatori, la frizione e i freni.

Se effettuerai per bene questi controlli, andrai a risparmiare una somma consistente di denaro per l’uso successivo. Quando verifichi l’auto, richiedi una prova guida, cerca di vedere come funziona il motore, l’avviamento deve essere rapido, l’accelerazione non deve essere brusca.

Verifica i dati fondamentali dell’auto

Prima di procedere all’acquisto auto a prezzi stracciati o convenienti ci sono una serie di cose da verificare: il numero di targa (è importante che sia ben visibile), il numero del telaio (verifica che non abbia cancellature e abrasioni), il numero del motore, cerchi e gomme.

Controllare se corrispondono rispetto al libretto auto. Ovviamente dai uno sguardo al certificato di proprietà, accertandoti delle ipoteche o fermi amministrativi. Infine, al Pra puoi richiedere l’estratto cronologico con l’intera storia della vettura. Il consiglio: bisogna fare una visura auto per risparmiare sull’acquisto e proteggerti da eventuali difetti al motore o alla carrozzeria.

Evita i comfort che non servono

Uno dei metodi migliori per risparmiare sull’acquisto auto: evitare ciò che non serve. Il punto essenziale? La vernice metallizzata, uno degli elementi che può far impennare il prezzo dell’auto. Ne hai bisogno? Non credo, puoi evitare e risparmiare qualcosa sul prezzo.

Molti chiedono dove comprare auto a prezzi stracciati o convenienti. Io, piuttosto, suggerisco di acquistare una vettura in modo da evitare spese inutili e pagare il giusto. Non risparmiare mai sulla qualità del bene: un’auto nuova o usata non deve ignorare le norme di base.

Fai sempre una prova su strada

Acquistare l’usato è una scelta intelligente solo se si rispettano delle linee prima di procedere con la spesa. Ci sono truffe da evitare quando si tratta di annunci auto usate on line.

Non sempre la rete aiuta a risparmiare. Uno dei primi parametri da considerare sono i chilometri percorsi. Come ben sai c’è chi riesce a manomettere il contachilometri per indicare una percorrenza inferiore a quella effettiva. Bisogna in realtà visionare l’auto con un esperto.

Un Guasto al motore può costarti anche 4000 Euro

Puoi controllare inoltre l’usura del volante, del cambio, dei sedili, e dei pedali. In genere bisogna fare molta attenzione alla carrozzeria e alle parti meccaniche per evitare sorprese.

Un altro aspetto fondamentale è avere tutti i documenti sulla manutenzione. I tagliandi auto sulla manutenzione sono obbligatori, e sono spesso disponibili in formato elettronico.

Ma potrebbero essere omessi dal venditore per motivi vari, come incidenti o difetti meccanici. Se i documenti non sono in regola scarta l’ipotesi di acquisto per evitare future spese.

Da leggere: gestire al meglio garanzia e compravendita auto tra privati

Scegli i migliori siti di auto usate

I migliori annunci di auto usate li trovi sui siti internet, ma devi fare molta attenzione. Se noti un prezzo troppo basso in confronto ad offerte simili, vuol dire che c’è qualcosa che non va.

Orientati su offerte che sono leggermente più vantaggiose rispetto agli standard offerti. Per risparmiare sulle vetture consulta i migliori siti auto usate così risparmierai sicuramente.

Punta sulla cautela e sulla sicurezza

Vuoi risparmiare? Controlla in prima persona l’auto prima di acquistarla. Anche se questo richiede di fare un viaggio in una città molto distante dalla tua, ricordarti che questo passaggio è fondamentale. Anzi, prova a filtrare la ricerca soprattutto nelle tue vicinanze.

Non effettuare versamenti in anticipo online prima della consegna. Potrebbe trattarsi di annunci truffa che in realtà sono dei sistemi per clonare la tua carta di credito.

Come comprare una macchina a prezzi bassi? In caso di trattativa usa un mezzo classico: rispetto ai form di compilazione on line, scrivi un’e-mail ma non fornire i tuoi dati personali. In ogni caso, questo deve avvenire solo dopo aver visto di persona l’auto e il venditore.

Lavora sulla trattativa e sul confronto

Non accontentarti del primo preventivo, investi il tuo tempo per acquistare l’auto con il prezzo migliore a parità di prestazioni. Devi diventare un commerciale per comprare a poco prezzo.

Devi trattare con chi vuole venderti l’auto nuova o usata. Poi confronta i vari modelli, scegli ciò che serve a te nella vita quotidiana e non nei tuoi sogni. Il SUV, ad esempio, è necessario?

Meglio scegliere il concesisonario

Se decidi di acquistare un’auto da un concessionario, in salone o un’officina, sappi che ciò comporta l’applicazione della garanzia. Che è irrinunciabile e soprattutto non limitabile.

GaranziaOnline Assicura la tua Auto su Guasti Imprevisti

Come comprare auto usata da concessionario a poco prezzo? La durata minima è di 12 mesi per rimediare ai difetti, il veicolo deve essere conforme al contratto. Ogni casa automobilistica applica un costo aggiuntivo che ricade nella dicitura garanzia convenzionale.

Si tratta di vari servizi assicurativi che comprendono un’estensione. In ogni caso, avrai tempo per comunicare al commerciante di qualche guasto o difetto di 2 mesi: qui puoi avere maggiori informazioni sulla garanzia auto usata acquistata in autosalone che sono rimaste invendute.

Da leggere: comprare auto usata, concessionario o privato?

Come risparmiare sull’acquisto auto?

Quindi, ricapitolando, è possibile trovare un’auto usata ad un prezzo vantaggioso e se metterai in pratica questi consigli, potrai risparmiare un bel po’ di soldi. Che ne dici?

Direi niente male. Se hai acquistato un’auto usata online raccontaci la tua esperienza, se conosci dei siti che propongono offerte valide non esitare a lasciare i link nei commenti.

Enza Angela Massaro

Sono laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Giornalista pubblicista. Blogger Fanpage, puoi leggermi su www.respirandorosa.it. Coordinatrice e presentatrice per eventi culturali e presentazioni di libri. Scrivo di attualità e cronaca, mi dedico alla lettura di saggi di psicologia e alla visione di film noir.

Lascia un commento