Skip to main content
La tua auto

Spie auto, simboli e significati

Le spie auto hanno significati e colori differenti: rappresentano un alleato insostituibile per il guidatore. Lo informano sulle condizioni del veicolo, problemi imminenti ed evidenziano avarie.


Come leggere al meglio le spie auto? Conoscere il significato di ogni simbolo che appare sul quadro strumenti può diventare un’impresa ardua perfino per un automobilista navigato.

Devi sapere qual è il significato delle spie auto sul cruscotto: ad esempio, un cerchio con un punto esclamativo indica un’avaria ai freni. Il mio consiglio? Accosta quando ti accorgi che uno di questi simboli lampeggia o si illumina e consulta il libretto d’uso e manutenzione del tuo veicolo. Tra le pagine troverai la spiegazione delle spie auto che si accendono nel quadro.

In alternativa – sempre in sosta e in assoluta sicurezza – potresti consultare questa piccola guida sui simboli e significati delle spie auto che caratterizzano lo spazio dietro il volante.

Quali sono i colori delle spie della macchina

Cominciamo dalla classificazione e l’identificazione dei significati per colori. Sì, questi segni sono raggruppati su base cromatica a seconda della funzione che svolgono. Esistono spie:

  • Verdi.
  • Gialle/arancioni.
  • Rosse.
  • Blu e bianche.

Cosa indicano le spie verdi auto?

Cosa significa la spia verde? I simboli caratterizzati da questo colore non devono destare preoccupazione: indicano che una determinata funzione è in corso o è stata attivata.

Spie auto, simboli e significati
Spie auto verdi: indicatori di posizione

Ad esempio, saprai che le frecce direzionali sono inserite, i fari sono accesi e il cruise control è in azione. Per approfondire puoi leggere questo articolo sulle frecce auto che non funzionano: rischi e soluzioni.

Spie macchina gialle o arancioni

Quali sono le spie gialle e arancioni della macchina? Le icone di questi colori sono tipicamente informative. Segnalano un avvertimento, un problema a cui prestare attenzione: il carburante al minimo, la pressione bassa degli pneumatici, il lunotto termico in funzione.

A cosa servono le spie blu e bianche?

Le spie blu della macchina a cosa servono? Anche se si illuminano di rado sono molto importanti perché ti inducono a mantenere alta l’attenzione in situazioni specifiche.

Ad esempio, l’attivazione sul quadro vettura dei fari abbaglianti significa che bisogna spegnerli quando incroci un’altra macchina. E attivare, invece, i meno invasivi anabbaglianti.

E le spie bianche della macchina cosa vogliono dire? Trasmettono informazioni generali: i fendinebbia posteriori in azione o airbag disattivati. In linea di massima, ti avvisano sulle revisioni.

Spie rosse: cosa significano e cosa fare

Le spie della macchina di colore rosso sono quelle che hanno bisogno della massima attenzione. Il motivo? Comunicano una situazione di urgenza, un problema o malfunzionamento che deve essere risolto in tempi molto brevi con l’auto di un meccanico di fiducia.

Spie auto, simboli e significati
Spie auto rosse: insufficiente pressione nel sistema frenante

Le icone più comuni sono quelle che indicano la batteria scarica, la pressione bassa dell’olio o la temperatura dell’acqua troppo alta. Occhio al simbolo che suggerisce avarie ai freni e alla spia rossa del motore che ti avvisa di un problema serio: un sovraccarico o un surriscaldamento.

Spie cruscotto auto: fisse o lampeggianti

Prima di stilare l’elenco con i principali significati delle spie auto occorre precisare che queste icone possono lampeggiare o accendersi in maniera fissa. Di solito, uno dei simboli che lampeggia spesso è quello delle 4 frecce. Qual è il ruolo, invece, delle icone fisse?

Informano sulle condizioni di motore e olio. È necessario stare all’erta nel caso una spia lampeggi perché potrebbe rilevare delle criticità ben più importanti delle 4 frecce: ad esempio, ti indica che la riserva di carburante è finita ed è necessario fare rifornimento.

Leggi anche: cosa significa la spia motore auto accesa o lampeggiante?  

Elenco significati spie auto

Ogni icona è contrassegnata da un colore e indica un’anomalia di diversa entità che comunica al guidatore le condizioni della vettura, problemi e malfunzionamenti. Vuoi approfondire?

Simboli verdi segnalano delle funzioni in corso

  • Spia delle luci di posizione: 2 frecce opposte. Segnala l’uso degli indicatori di direzione.
  • Spia luci: 2 lampadine accese l’una di fronte all’altra e indica che le luci sono in funzione.
  • Luci anabbaglianti: lampadina con raggi, suggerisce che gli anabbaglianti sono in uso.
  • Spie antinebbia posteriori e anteriori: si accende quando stai usando i fari fendinebbia dell’auto e ha la forma di uno spicchio con tre raggi che attraversano una linea verticale.

Spie macchina rosse: indicano avaria o problema

  • Spia della temperatura del liquido di raffreddamento: è un termometro immerso tra le onde e suggerisce che la temperatura del liquido di raffreddamento è eccessiva.
  • Spia della batteria: ha la forma di una batteria con un segno più e uno meno. Comunica un problema al sistema di ricarica della batteria, spegni l’auto e chiama un meccanico.
  • Spia della pressione dei freni: è l’icona di un cerchio tra parentesi con punto esclamativo all’interno. Segnala un’insufficiente pressione nel circuito frenante per assenza di liquido.
  • Spia portiera aperta: il pittogramma riflette un’auto stilizzata con le portiere aperte.
  • Spia rossa del motore: riproduce il simbolo del motore ed è sinonimo di un problema al propulsore o al sistema di iniezione. In questi casi è meglio andare dal meccanico.
  • Spia dell’olio motore: è una lattina con una goccia e avvisa che il livello dell’olio motore è insufficiente e che bisogna rabboccare al più presto prima di fare danni.

Spie auto arancioni/gialle: malfunzionamenti o pericoli

  • Spia del carburante la riconosci perché raffigura proprio una pompa di benzina. Ti avverte quando il tuo serbatoio è quasi vuoto. Di solito, l’icona lampeggia e aggiunge un sonoro.
  • Spia lunotto posteriore: è il simbolo di un rettangolo con tre frecce proiettate verso l’interno della figura. Avvisa che il sistema di sbrinamento sul vetro posteriore è in funzione.
  • Usura pasticche freni: ha la forma circolare con tre trattini sui due semicerchi esterni. Si accende per comunicare al guidatore la necessità di sostituire le pastiglie.
  • Spia chiave inglese: raffigura proprio questo strumento e si attiva quando non è più possibile rimandare alcune manutenzioni. Ad esempio, ti ricorda di fare il tagliando auto.
  • Spia dell’ABS: ha la forma delle lettere ABS dentro un cerchio. Ti informa di un’anomalia al sistema di frenata antibloccaggio. Se è questa la circostanza meglio guidare con cautela.

Simboli e significati delle spie: la tua esperienza

In quest’articolo ti ho spiegato quali sono i principali simboli e significati delle spie auto. Lascio a te la parola. Tu conosci altri simboli che compaiono sul quadro strumenti della vettura?

Marilena D'Ambro

Giornalista, blogger e webwriter. Scrivo per diversi blog tra cui: SEOchef, HostingVirtuale, Io viaggio e LogicalDOC – Gestione documentale facile. Non inizio la mia giornata senza un buon caffè e una passeggiata immersa nella natura in compagnia del mare.

Lascia un commento